I tour dell’estate 2018

Sono arrivate le nuove escursioni dell’estate 2018!

Ogni giorno della settimana un tour a piedi o in bicicletta per tutti i livelli ed esigenze!

Si comincia MARTEDI con MAGLIANO IN TOSCANA E L’ABBAZIA DI SAN BRUZIO CON PRANZOsan bruzio

Un tour in bicicletta che partendo dall’agriturismo Le Spighe si addentra nella campagna interna visitando lo splendido borgo di Magliano in Toscana dove ci fermeremo anche a pranzare in una tipica trattoria racchiusa tra le sue mura. Si continua a pedalare e una discesa dall’antico pavimento romanico ci condurrà in mezzo ad un bosco di ulivi dove l’Abbazia di San Bruzio si eleva in tutto il suo fascino ed antico mistero. La nostra guida ci mostrerà ancora un piccolo gioiello di questa zona: l’ulivo della strega raccontandoci le leggende che i vecchi maremmani tramandano di generazione in generazione. Alle 15 rientro all’Agriturismo Le Spighe. Scopri qui i dettagli del tour.

MERCOLEDI’ invece andremo alla SCOPERTA DELL’ISOLA DI GIANNUTRI!

Risultati immagini per giannutri

Ci ritroveremo alla biglietteria di Maregiglio per imbarcarci alle ore 10 con destinazione Giannutri, l’isola dei gabbiani. Sbarcheremo a Giannutri allo Spalmatoio alle 11, subito accolti dai fiori di Delosperma, che si è adattata bene all’ambiente asciutto dell’isola. Inizieremo la nostra passeggiata verso il faro. Intorno splendidi fondali ricchi di biodiversità dove nuotano spesso delfini e balene.  Una volta raggiunto il faro la vista si apre sulle scogliere dei Grottoni, ad ovest, e su Punta di Capel Rosso, ad est, luogo privilegiato per la nidificazione dei gabbiani. Ci riposeremo per circa un’ora mangiando il nostro pranzo al sacco. Il fascino della natura ci conquisterà e potremo godere di paesaggi incantevoli tra centinaia di gabbiani che volano su di noi, il mare cobalto e la ricca vegetazione di euforbia che ci circonda. Rientro in traghetto alle 16.00.

GIOVEDI’ è tempo di pedalare con le nostre biciclette scopriremo TALAMONE E IL PARCO DELL’UCCELLINA

Ritrovo e partenza alle 10 all’Agriturismo Le Spighe. Con le nostre biciclette e ci immergiamo nella campagna maremmana per poi imboccare un suggestivo sentiero lungo mare ciclabile che ci condurrà al porticciolo di Talamone dominato dalla antica rocca medioevale degli Aldobrandeschi che visiteremo. Dopo una breve visita al borgo tra le antiche case in pietra, scendiamo al Bagno delle Donne dove potremo pranzare in tutta tranquillità a bordo mare, esplorare i fondali e fare un bagno nelle acque cristalline della baia. Ci rimettiamo in sella nel pomeriggio per addentrarci nel Parco della Maremma: pedaleremo in pianura lungo uno dei canali della bonifica Lorenense in compagnia dell’avifauna locale. Rientriamo in agriturismo percorrendo una strada bianca che attraversa l’azienda vinicola del Bruni e finalmente rientriamo all’agriturismo dove abbiamo lasciato le macchine.

VENERDI’ un tour al tramonto all’insegna dei sapori maremmani LE DOLCI COLLINE TOSCANE AL TRAMONTO CON APERICENA NELL’ORTO

cena nell'ortoCi incontreremo alla Fattoria Le Spighe, sceglieremo le biciclette e pedaleremo in pianura verso il mare fino alla Torre delle Saline che visiteremo. Ritorno attraverso il borgo agricolo di San Donato, circondati da canti di cicale e grilli e con i colori del tramonto come sfondo. Alle 8 arriveremo all’azienda agricola Le Spighe dove Giancarlo ci aspetta nel suo orto biologico per farci gustare le specialità della Maremma. Potrete usare il bagno, fare la doccia o andare direttamente a cena: degusterete i suoi vini premiati e mentre lui frigge le verdure appena raccolte nell’orto o prepara sotto i vostri occhi una magnifica pappardelle al cinghiale, vi racconterà tutti i segreti della sua incredibile cucina.

SABATO scopriremo l’ARGENTARIO, con un trekking facile: il TOUR DEI FORTI SPAGNOLI

DSC_0899Un tour che partendo dal paese di Porto Ercole, patrimonio mondiale dell’Unesco, ci condurrà alla scoperta di antichi baluardi spagnoli per conoscere i segreti e la storia di questa terra di conquista in cui si fondono monumenti naturali e culturali. Partendo dal parcheggio di Porto Ercole, si sale a piedi fino a Forte Santa Caterina, poi Forte Filippo con giro di ronda. Camminata nel cuore del borgo tra vicoli e piazzette che si affacciano sul mare. Le ripide scalinate ci condurranno dal Palazzo del Governatore alla Rocca, fortezza spagnola edificata nel XVI° secolo durante lo Stato dei Presidi. Ritorno ad anello.

DOMENICA chiudiamo in bellezza con il nostro grande classico in bicicletta PEDALANDO TRA LE DUE ACQUE: LE DUNE DELLA FENIGLIA

_DSC8348Ritrovo presso La Piazza del Duomo alle 10,00. Scelta delle biciclette e partenza. Il tour si sviluppa tra le acque del mare e quelle della laguna di Orbetello, attraversando una zona umida protetta, dove nidificano e svernano molte specie di uccelli: cormorani, aironi, fenicotteri, falchi pescatori e cavalieri d’Italia. Entreremo pedalando silenziosamente nella pineta della Feniglia, sentiero largo e pianeggiante che percorre l’intero tombolo che congiunge l’Argentario con la terraferma dove i suoni e i profumi della macchia mediterranea regnano incontrastati. Ci fermeremo lungo la pineta per ammirare dalla spiaggia gli scorci mozzafiato delle rocche e del paese di Porto Ercole. In estate è previsto anche un bagno rinfrescante. Rientro al paese di Orbetello dove osserveremo alcune attrattive storiche del paese come l’idroscalo, le antiche mura, il Duomo e poi pranzo o cena liberi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *